Radioattività naturale, granulometria e analisi elementale di sedimenti fluviali della regione Calabria.

Caridi F., Marguccio S., D'Agostino M., Belvedere A., Belmusto G., Sorrenti V., Sabatino G., Mottese A., Gatto M.F.,

Relazione su invito
IV - Geofisica e fisica dell'ambiente
Aula 32C-1 - Martedì 18 h 09:00 - 13:00
» Download abstract

Sedimenti fluviali provenienti da diversi siti della regione Calabria sono stati analizzati mediante spettrometria gamma e fluorescenza a raggi X (XRF), per determinare le concentrazioni di radioattività naturale e di metalli, al fine di valutare il livello di contaminazione (tramite il fattore di arricchimento EF e l'indice di geoaccumulazione Igeo), i possibili rischi radiologici e l'impatto antropogenico nell'area investigata. Dai risultati ottenuti è stato inoltre possibile stimare l'influenza della granulometria sulle concentrazioni di attività misurate e la provenienza geologica dei campioni analizzati.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits