Sviluppo di Reti Neurali convoluzionali per pile-up subtraction ad alta pseudorapidità nell'esperimento ATLAS a LHC.

Sabetta L.

Comunicazione
I - Fisica nucleare e subnucleare
Aula Palazzo dell'Emiciclo - Sala Ipogea - Lunedì 23 h 15:00 - 19:00
» Download abstract

Nelle prossime fasi di raccolta dati, l'esperimento ATLAS a LHC dovrà essere in grado di gestire la sovrapposizione di un grande numero di eventi per singola interazione. Data la rilevanza che hanno i jet nelle ricerche di nuova fisica e nelle misure di precisione, sarà necessario essere in grado di associare, in queste condizioni estreme, ciascun jet al proprio vertice d'interazione, in particolare nella regione in avanti del rilevatore, dove il compito diventa ancora più complesso. Una strategia efficace è quella di impiegare reti neurali convoluzionali che classifichino i jet utilizzando le informazioni delle torri calorimetrie come fossero immagini.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits