Caratterizzazione microdosimetrica di un fascio clinico di protoni mediante rivelatore a stato solido.

Lojacono P., Petringa G., Gigliuto C., Agosteo S., Bortot D., Cammarata F.P. , Chiappara D. , Cuttone G., Khanna R., Mazzucconi D., Pola A., Russo G. , Cirrone G.A.P.

Comunicazione
V - Biofisica e fisica medica
GSSI Ex ISEF - Aula B - Martedì 24 h 09:00 - 12:00
» Download abstract

Nell'ambito della Collaborazione MIRTO (MicrodosImetric study and RBE measuremenT with 62 MeV clinical prOton beam), presso i Laboratori Nazionali del Sud è in corso la prima caratterizzazione microdosimetrica del fascio di protoni clinico da 62 MeV mediante un nuovo microdosimetro al silicio sviluppato presso il Centre for Medical Radiation Physics dell'Università di Wollongong. Tale microdosimetro sfrutta la tecnologia Silicon-on-Insulator ed è costituito da array di cilindri tridimensionali spessi 10 micron. Dalle misure microdosimetriche sarà calcolato l'RBE, mediante il Microdosimetric Kinetic Model, e i valori ottenuti saranno confrontati con irraggiamenti $in vitro$ su campioni di cellule umane di epitelio retinico e di melanoma uveale.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits