Stato dell'esperimento MEG II.

Francesconi M. per la Collaborazione MEG

Comunicazione
I - Fisica nucleare e subnucleare
Aula A208 - Mercoledì 13 h 09:00 - 13:00
» Download abstract

L'esperimento MEG al Paul Scherrer Institut (PSI) di Zurigo ha posto il limite più stringente su $\mu\rightarrow e + \gamma$ nel 2016 ($BR < 4.2 \cdot 10^{-13}$ al 90% CL). Negli ultimi anni la collaborazione si è concentrata sull'upgrade dell'esperimento solitamente noto come MEG II, che prevede il ridisegno dei rivelatori in modo da poter raggiungere sensibilità un ordine di grandezza inferiori a quelli possibili con l'apparato precedente. Si presenta velocemente la tecnica sperimentale che sta alla base dell'esperimento MEG per poter descrivere in maggiore dettaglio l'upgrade che è previsto essere completato per l'inizio del 2018.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits