Misura della sezione d'urto ${}^{140}Ce(n, \gamma)$ ad energie astrofisiche a n_TOF.

Amaducci S.

Comunicazione
I - Fisica nucleare e subnucleare
Aula Palazzo dell'Emiciclo - Sala Ipogea - Martedì 24 h 17:30 - 19:30
» Download abstract

Le osservazioni spettroscopiche e i modelli evolutivi stellari mostrano a basse metallicità una discrepanza nell'abbondanza del cerio, elemento principalmente prodotto dal processo di cattura neutronica lenta s. Una soluzione nucleare al problema è stata indagata presso la facility n_TOF-CERN, attraverso la misura accurata della sezione d'urto ${}^{140}Ce(n, \gamma)$. L'apparato sperimentale utilizzato è basato su scintillatori liquidi contenenti benzene deuterato. Per determinare l'energia dei neutroni incidenti sul bersaglio è impiegata la tecnica del tempo di volo. I nuovi dati sperimentali permetteranno di elaborare un MACS più affidabile e possibilmente risolvere le discrepanze osservate. I risultati preliminari e l'analisi delle risonanze saranno discussi.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits