I cinquant'anni dell'Exploratorium di San Francisco, il museo di scienza, arte e percezione umana.

Cerreta P.

Comunicazione
VII - Didattica e storia della fisica
Aula GSSI Ex ISEF - Sala Rossa - Martedì 24 h 17:30 - 19:30
» Download abstract

Spiegare la scienza e la tecnologia senza il sostegno di fatti concreti può assomigliare al tentativo di raccontare a qualcuno cosa sia nuotare senza metterlo mai vicino all'acqua affermava Frank Oppenheimer. E, nell'agosto del 1969, per creare un'alternativa alla pedagogia scientifica tradizionale egli decise di aprire al pubblico l'Exploratorium, un luogo in cui la gente potesse esplorare i fenomeni naturali hands-on, direttamente con le proprie mani. Si servì di apparecchiature costruite ad hoc da scienziati, artigiani, insegnanti ed artisti. A cinquant'anni dalla sua fondazione, l'Exploratorium di San Francisco è ormai il museo scientifico interattivo più famoso al mondo.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits