Occhi al Cielo Esperienza di Orientamento in Ingresso/Uscita e di Alternanza Scuola Lavoro in ambito PLS.

Anoldo L., Mercurio A., Romano V., Ruggeri M., Magliarditi G., Mezzasalma A.M., Saija R.

Comunicazione
VII - Didattica e storia della fisica
Aula 29C-3 - Mercoledì 19 h 09:00 - 13:00
» Download abstract

Le attività condotte nell'ambito del Progetto Lauree Scientifiche, sviluppate durante l'anno accademico 2017/18, hanno avuto come obiettivo quello di coinvolgere sia gli studenti delle Scuole Secondarie di Secondo Grado, con finalità di Orientamento Universitario in ingresso e ASL, che gli studenti del Corso di Laurea Triennale con finalità di Orientamento in uscita. Le attività sono state progettate per divulgare argomenti di natura scientifica centrati sulle scienze fisiche, favorendo la collaborazione e le motivazioni personali fra classi di studenti appartenenti a gradi di istruzione differenti. L'attività svolta durante la seconda parte dell'anno accademico è stata progettata in tre fasi. Durante la prima fase, alcuni docenti e ricercatori del Dipartimento di Matematica e Informatica, Fisica e Scienze della Terra hanno organizzato presso le scuole secondarie superiori della città e della provincia di Messina un ciclo di seminari dal titolo Le polveri interstellari: abitanti microscopici del macrocosmo. Durante questo incontro, rivolto alle quarte e quinte classi di liceo scientifico e classico, si è evidenziato come la componente solida delle nubi interstellari, pur costituendo solo l'1% della nube, abbia un ruolo fondamentale nel ciclo delle stelle e, sulla base delle scoperte più recenti in ambito astrofisico, abbia un ruolo determinante sull'origine della vita basata sul carbonio. Nella seconda fase, l'area fisica del Dipartimento con la collaborazione dell'IPCF-CNR e le associazioni studentesche EPS-Young Minds e Messina-OSA Student Chapter, ha organizzato un workshop su L'altra metà del cielo. Le donne in Astrofisica ieri, oggi e domani coinvolgendo ricercatori INAF che hanno relazionato sull'importante contributo fornito dalle donne in ambito astrofisico. La terza fase ha visto il coinvolgimento diretto degli studenti della scuola secondaria e degli studenti del corso di laurea triennale che, guidati dagli studenti del corso di laurea magistrale e da alcuni docenti del dipartimento, hanno organizzato e condotto una serata dedicata alla osservazione della volta celeste mediante l'ausilio di due telescopi. L'attività è stata preceduta dall'illustrazione dei principi di funzionamento di un telescopio, relazione curata da uno studente astrofilo iscritto al corso di laurea triennale.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits