Il progetto PASTA -- Production with Accelerator of Sc-47 for Theranostic Applications.

Pupillo G., Boschi A., Canton L., Cisternino S., Duatti A., Esposito J., Fontana A., Martini P., Mou L., Pasquali M., Skliarova H.

Comunicazione
V - Biofisica e fisica medica
GSSI Ex ISEF - Aula B - Mercoledì 25 h 10:00 - 13:00
» Download abstract

Lo scopo del progetto PASTA è studiare le reazioni nucleari indotte da fasci di protoni per produrre Sc-47 per applicazioni medicali. Lo Sc-47 ha infatti caratteristiche fisiche ideali per essere utilizzato in teranostica: emissione $\beta^{-}$ di energia sufficiente per curare tumori di dimensioni medio-piccole, energia ed intensità della radiazione $\gamma$ tale da effettuare immagini SPECT con gamma-camere cliniche. Il progetto PASTA, finanziato dall'INFN per gli anni 2017--2018 e svolto all'interno del programma di ricerca LARAMED presso i Laboratori Nazionali di Legnaro (LNL), ha portato alla misura presso il centro di ricerca Arronax (Nantes, Francia) di diverse sezioni d'urto, attraverso l'irraggiamento di bersagli di tipo stacked-foils e le misure di spettrometria-gamma dei bersagli attivati.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits