Utilizzo di analisi non distruttive per lo studio degli opacizzanti di tessere musive.

Marcucci G., Clemenza M., Di Martino D., Lorenzi R., Gorini G.

Comunicazione
VI - Fisica applicata, acceleratori e beni culturali
GSSI Ex ISEF - Aula A - Mercoledì 25 h 10:00 - 13:00
» Download abstract

In un progetto multidisciplinare sono state condotte analisi non distruttive su tessere vitree di mosaico, di provenienza e datazione note (monasteri di Delos e Dafni, Grecia e Basilica di S. Vitale, Italia, II--XI secolo d.C.). Nello specifico è stata valutata tramite spettroscopia microRaman la presenza di fasi mineralogiche (per esempio opacizzanti, in quanto la maggior parte delle tessere è opaca). La stessa tecnica ha permesso il confronto tra le matrici dei campioni vitrei. Sono in programma per gli stessi campioni indagini di diffrazione e di cattura neutronica per determinare la concentrazione delle fasi mineralogiche associate agli opacizzanti e confrontare i risultati tra analisi bulk e puntuali, evidenziando possibili correlazioni con colore, provenienza ed età dei campioni.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits