Fisica per i beni culturali e nanoscienze: un'esperienza di Apprendimento Basato su Progetto.

Sapia P., Bonanno A

Relazione su invito
VII - Didattica e storia della fisica
Aula 29C-3 - Giovedì 20 h 09:00 - 13:00
» Download abstract

La fisica applicata alla diagnostica e alla conservazione dei beni culturali offre numerosi spunti didattici per la realizzazione di percorsi di apprendimento laboratoriali, altamente contestualizzati in chiave applicativa, che consentono ai discenti di entrare in contatto con i principi fisici e le applicazioni tecnologiche di argomenti tradizionalmente assenti dai corsi di fisica di scuola secondaria o introduttivi universitari. In questo contesto, si presenta un'esperienza didattica (condotta nell'ambito di un progetto di Alternanza Scuola/Lavoro) che, partendo dall'attività di ricerca volta a sviluppare trattamenti superficiali superidrofobici per la protezione di manufatti di interesse artistico, ha consentito a studenti di scuola secondaria di acquisire conoscenze e competenze di base su alcuni aspetti fondamentali delle nanotecnologie.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits