La Calabria è davvero la regione più pericolosa d'Italia?

Meletti C.

Relazione su invito
IV - Geofisica e fisica dell'ambiente
Aula 32C-1 - Giovedì 20 h 16:30 - 19:00
» Download abstract

La Calabria è la regione sismicamente più pericolosa in Italia. La pericolosità sismica è la stima della probabilità di verificare un livello di scuotimento in un periodo di tempo, a oggi è uno dei pochi strumenti per la riduzione del rischio. La pericolosità sismica è il risultato di valutazioni su geologia, sismicità del passato e su modelli di attenuazione dello scuotimento; si aggiorna nel tempo, al progredire delle conoscenze, dei dati e delle metodologie di calcolo. Oggi è in corso l'aggiornamento del modello di pericolositá. Quanto cambia e a cosa sono dovute le differenze per la Calabria e l'Italia?

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits