Monitoraggio sismico della Calabria.

Gervasi A., La Rocca M., Guerra I.

Comunicazione
IV - Geofisica e fisica dell'ambiente
Aula 32C-1 - Giovedì 20 h 16:30 - 19:00
» Download abstract

Il contesto geodinamico dell'Arco Calabro e la notevole sismicità storica della regione fanno della Calabria un laboratorio naturale per lo studio dei fenomeni sismici, nonostante la scarsità di terremoti importanti nell'ultimo secolo. Il monitoraggio sismico della regione è garantito dall'azione congiunta di due reti sismiche: la Rete Sismica UniCal e la Rete Sismica Nazionale (RSN). Mentre l'obiettivo principale della RSN è il monitoraggio dei terremoti per scopi di protezione civile, la Rete UniCal si pone come obiettivo il monitoraggio più dettagliato della sismicità locale al fine di individuare e caratterizzare le sorgenti sismogenetiche della regione.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits