Cercando conferme per il bosone oscuro.

Bolzonella R. per la Collaborazione NUCLEX

Comunicazione
I - Fisica nucleare e subnucleare
Aula Palazzo dell'Emiciclo - Sala Ipogea - Giovedì 26 h 09:00 - 12:30
» Download abstract

Come interpretazione di un'anomalia osservata nella produzione di coppie $e^{+}e^{-}$ dal decadimento del ${}^{8}Be^{*}$, un recente lavoro di A.J. Krasznahorkay propone l'esistenza di un bosone leggero neutro, possibile mediatore di una nuova interazione. Al fine di osservare l'anomalia in maniera indipendente, si sta sviluppando un nuovo apparato da utilizzare presso i Laboratori Nazionali di Legnaro. In questo contributo verrà illustrato il lavoro di simulazione dell'apparato, ottimizzato per minimizzare la quantità di materiale presente. Si mostreranno anche le prime misure di calibrazione dei rivelatori e si descriverà una possibile configurazione con campo magnetico per discriminare univocamente $e^+$ da $e^-$.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits