Reazioni nucleari contro i tumori: La proton boron capture therapy (pbct).

Pandola L., Cuttone G., Chiappara D., Agosteo S., Attili A., Bortolussi S., Cammarata F.P., Cirrone G.A.P., Faccini R., Gigliuto C., Guarrera M., Manti L., Petringa G., Russo G., La Tessa C.

Comunicazione
V - Biofisica e fisica medica
GSSI Ex ISEF - Aula B - Giovedì 26 h 09:00 - 12:30
» Download abstract

La Proton Boron Capture Therapy (PBCT) è una innovativa metodologia clinica, tutt'ora in fase di studio, che consente il potenziamento dell'efficacia biologica della protonterapia per il tramite della reazione nucleare aneutronica $p+ {}^11B\rightarrow 3\alpha$ che avviene all'interno delle cellule neoplastiche precedentemente trattate con atomi dell'isotopo 11 del boro. Al fine di modellizzare suddetta tecnica sono state effettuate simulazioni Monte Carlo utilizzando il toolkit Geant4. Un accurato studio sui modelli di fisica adronica a bassa energia ha consentito di identificare i limiti del codice e di sviluppare una nuova libreria basata sulle sezioni d'urto sperimentali.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits