Caratterizzazione di matrici alimentari mediante imaging da risonanza magnetica.

Ripoli C., Funicello N., De Pasquale S.

Comunicazione
V - Biofisica e fisica medica
GSSI Ex ISEF - Aula B - Giovedì 26 h 09:00 - 12:30
» Download abstract

La risonanza magnetica nucleare e l'imaging mediante risonanza magnetica sono tecniche che negli ultimi decenni hanno riscontrato un notevole successo in diversi settori di ricerca. Sviluppato inizialmente in ambito medico come tecnica diagnostica, l'imaging da risonanza magnetica, risulta particolarmente adatto per lo studio della struttura interna di campioni biologici come matrici alimentari essendo una tecnica non-invasiva e non-distruttiva. Sfruttando i tempi di rilassamento caratteristici del fenomeno della risonanza magnetica (T1, T2) è possibile mettere a punto tecniche che permettano di estrarre informazioni relative alla distribuzione d'acqua all'interno dei campioni durante processi di essicamento e reidratazione di frutta e ortaggi utili a fini del controllo di qualità e della shelf-life dei prodotti.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits