Sviluppo di una sorgente di neutroni epidermici da acceleratore ospedaliero per il progetto e\_Libans.

L. Menzio per il Gruppo e_LiBANS

Comunicazione
VI - Fisica applicata, acceleratori e beni culturali
Aula Palazzo dell'Emiciclo - Sala B. Croce - Giovedì 26 h 09:00 - 12:30
» Download abstract

Il contributo riguarda lo sviluppo e la caratterizzazione di una sorgente intensa e compatta di neutroni epitermici nell'ambito dell'esperimento e\_LiBANS. Questa è ottenuta accoppiando un Linac di elettroni da 18 MeV con un apparato convertitore e moderatore di nuova concezione. Verrà illustrata la caratterizzazione del campo neutronico ottenuto svolta tramite un rivelatore di neutroni epitermici di nuova concezione ed un sistema di sfere di Bonner, entrambi opportunamente calibrati. L'intenso campo ottenuto ($(10^{5}$ n/cm${}^{-2}$) è composto da una componente epitermica predominante (superiore al 90%), con basse contaminazioni fast, termica e gamma.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits