La comunità italiana di ricerca in didattica della fisica quantistica: La tradizione, le sfide del prossimo futuro.

Malgieri M.

Relazione su invito
VII - Didattica e storia della fisica
Aula GSSI Ex ISEF - Sala Rossa - Giovedì 26 h 09:00 - 12:30
» Download abstract

La comunità italiana ha una lunga esperienza di ricerca sulla didattica della fisica quantistica. In Italia, la ricerca si è concentrata soprattutto sul tema di quali approcci alla materia consentano di ottenere una più profonda comprensione dei principali nodi concettuali da parte degli studenti. Oggi, l'urgente necessità di portare gli studenti alla consapevolezza dell'emergere delle tecnologie quantistiche (QT) pone la comunità di fronte a nuove sfide. Dopo una panoramica sulle principali tradizioni di ricerca italiane, mi concentrerò sul tema di come gli approcci sviluppati dalle diverse sedi possano facilitare l'introduzione delle QT, e di converso, di come le QT, anziché semplici applicazioni possano diventare lo strumento più adatto per consolidare la comprensione concettuale degli studenti. A titolo di esempio, discuterò come l'approccio di Feynman (sviluppato nelle sedi di Torino e Pavia) consenta molto naturalmente di trattare alcuni temi di ottica quantistica, mentre quello spin first (basato sulla ricerca dei gruppi di Udine e Bologna) possa avere feconde interazioni col tema della computazione quantistica.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits