Il trattamento dei tumori con fasci di particelle: Il ruolo centrale della biofisica.

Mairani A.

Relazione generale
V - Biofisica e fisica medica
Aula Laboratori Nazionali del Gran Sasso - Giovedì 26 h 17:15 - 18:00
» Download abstract

Il trattamento dei tumori con fasci di particelle sta rivoluzionato la radioterapia ormai da qualche decennio. Il continuo sviluppo delle tecniche di erogazione e di monitoraggio della dose ci sta aiutando a migliorare la conformazione al target delle distribuzioni terapeutiche e la loro corretta somministrazione al paziente. Comprendere i meccanismi della risposta biologica dei tumori e dei tessuti sani alla radiazione ci sta consentendo di capire, e in parte descrivere, il complesso sistema multidimensionale che è alla base dell'esito clinico della terapia. Molto resta da fare per sradicare completamente gli scetticissimi sull'uso dell'adroterapia come standard nella pratica clinica, rispetto alla radioterapia convenzionale. In questa relazione verranno illustrate le sfide ancora aperte sulle tecniche di miglioramento della qualità del trattamento con fasci di particelle, assieme ad alcune riflessioni personali sul ruolo che la biofisica assumerà nei prossimi anni.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits