Spettropolarimetria tridimensionale e ad alta risoluzione di plasmi magnetizzati.

Giarrusso M., Avila G., Del Zanna G., Gammino S., Landi E., Leone F., Mascali D., Mazzaglia M., Munari M., Naselli E.

Comunicazione
II - Fisica della materia
Aula 32B-2 - Venerdì 21 h 15:30 - 18:30
» Download abstract

Trappole magnetiche per plasmi ad alta densità e temperatura, richieste per gli iniettori ionici dei grandi Acceleratori e per studi interdisciplinari di Astrofisica e Astrofisica Nucleare, necessitano di un'analisi puntuale di densità, temperatura e stato di ionizzazione del plasma, non permessa dagli attuali metodi di diagnostica (imaging, spettroscopia a bassa risoluzione spettrale e non spazialmente risolta). MAPS_3D (MAgnetised Plasma Spectropolarimetry 3D), progetto dell'INFN-Laboratori Nazionali del Sud, INAF-Osservatorio Astrofisico di Catania e Università del Michigan, si prefigge di attuare una caratterizzazione innovativa dei plasmi magnetizzati tramite spettropolarimetria nel visibile ad alta risoluzione spettrale ($\lambda/\Delta\lambda$=164000) e in 3D.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits