Il Muon Veto dell'esperimento XENON1T.

Laboranti S.

Comunicazione
III - Astrofisica
Aula 32B-3 - Venerdì 21 h 15:30 - 18:30
» Download abstract

L'esperimento XENON1T, attualmente il miglior rivelatore di materia oscura, situato presso i Laboratori Nazionali del Gran Sasso, consiste in una TPC in doppia fase che utilizza in totale 3.2 t di Xenon (2 t di massa attiva). Ha completato il principale run scientifico nel febbraio 2018, accumulando 279 live-days. Tutte le sorgenti di background devono essere minimizzate anche mediante la realizzazione di un rivelatore Cherenkov in acqua che circonda la TPC e che funge sia da schermo passivo che attivo (Muon Veto). Viene presentato lo studio e la caratterizzazione del Muon Veto e il suo utilizzo nell'analisi per la ricerca di materia oscura.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits