Nuovi target biologici di danno da Radiazioni Ionizzanti.

Bruni L., Manghi M., Tinganelli W., Croci S.

Comunicazione
V - Biofisica e fisica medica
Aula 32C-2 - Venerdì 21 h 15:30 - 18:30
» Download abstract

Le Radiazioni Ionizzanti (RI), quali protoni e fotoni, sono utilizzate nel trattamento di molte neoplasie. Lo studio degli effetti, molecolari e cellulari, è da sempre correlato a un danno al DNA. Comparando gli effetti prodotti da radiazioni con diverso LET, in questo studio s'indaga il citoscheletro quale nuovo target di danno, cellulare e biologico, da RI. La linea cellulare primaria Hs 578Bst è stata irraggiata sia con protoni che con raggi X e la membrana plasmatica è stata poi rimossa con una blanda denaturazione. L'analisi del danno è effettuata su immagini del citoscheletro acquisite con microscopia a forza atomica.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits