Algoritmi di ricostruzione del vertice di produzione con il MIP Timing Layer di CMS per eventi con fotoni di alta energia

Tramontano R.

Comunicazione
I - Fisica nucleare e subnucleare
Aula Palazzo dell'Emiciclo - Sala B. Croce - Venerdì 27 h 15:30 - 19:00
» Download abstract

L'esperimento CMS subirà sostanziali migliorie per poter operare nell'ambito dell'HL-LHC, fra cui l'inserimento di uno strato di cristalli scintillanti fra il tracciatore e il calorimetro elettromagnetico, con l'obiettivo di misurare il tempo di passaggio delle particelle cariche con una precisione dell'ordine di 30--40 ps. In questa presentazione mostrerò come la presenza di questo rivelatore non solo mitigherà l'effetto dell'elevato numero di collisioni nello stesso incrocio di fasci, grazie alla conoscenza del tempo delle particelle cariche, ma permetterà anche di ottenere informazioni sulla posizione del vertice di produzione per eventi con stati finali con fotoni, come ad esempio $H\rightarrow \gamma\gamma$.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits