Disinfestazione di terreni agricoli con esposizione a microonde.

Bisceglia B., Guida M., Mancini S.

Comunicazione
VI - Fisica applicata, acceleratori e beni culturali
Aula 29C-2 - Venerdì 21 h 15:30 - 18:30
» Download abstract

L'utilizzo dei campi elettromagnetici a microonde (2.45 GHz) permette di rimuovere patogeni e parassiti senza alterare le caratteristiche del terreno e conseguentemente del prodotto agricolo e senza produrre alcun tipo di inquinamento di terreni, falde acquifere, atmosfera. Sperimentazioni in laboratorio e simulazioni numeriche hanno consentito di valutare l'efficacia del trattamento. Un esperimento in campo è stato realizzato per l'esposizione di baula. Da un punto di vista scientifico e manageriale resta aperta la sfida, con l'obiettivo di arrivare ad un utilizzo di massa delle tecniche di disinfestazione basate sull'utilizzo di campi RF e MW.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits