Il quark top a CMS tra modello standard e ricerche di nuova fisica.

Iorio A.O.M. per la Collaborazione CMS

Relazione su invito
I - Fisica nucleare e subnucleare
Aula 32C-3 - Martedì 18 h 09:00 - 13:00
» Download abstract

Il quark top è il più pesante delle particelle del modello standard e ha un rapporto privilegiato con il bosone di higgs. Misure di precisione nel settore del quark top permettono da un lato di migliorare la nostra conoscenza sui parametri fondamentali del modello standard, dall'altro di cercare indizi su scenari di nuova fisica che si manifestano in modifiche al vertice di accoppiamento e dunque nelle proprietà dei processi di produzione del quark top. Allo stesso tempo, numerosi modelli di nuova fisica che si propongono di spiegare i problemi di gerarchia prevedono la produzione ad LHC di nuove particelle che si accoppiano in maniera privilegiata col quark top, ad esempio Vector Like Quark, leptoquark di terza generazione, o nuovi stati risonanti. La ricerca di questi processi avviene in stati finali boosted in cui i prodotti di decadimento del quark top sono collimati, che sono ricostruiti ed identificati con tecniche all'avanguardia. Verranno presentati i risultati recenti sulla fisica del quark top nell'ambito del modello standard e nel contesto delle ricerche dirette ed indirette di nuova fisica con l'esperimento CMS ad LHC.

Società Italiana di Fisica - Via Saragozza 12 40123 Bologna P.IVA 00308310374 | credits